Un network di storici. Il Cantiere Storico Filologico

Il mio blog è entrato a far parte del Cantiere Storico Filologico  un network che

raggruppa diverse iniziative scientifiche online ed open access promosse da storici, filologi ed italianisti, in prevalenza giovani e non strutturati, che hanno scelto di mettere insieme le proprie esperienze, coordinandosi tra loro e scambiandosi expertise e know how, nell’ottica di favorire lo sviluppo dei propri progetti digitali (che conservano naturalmente ciascuno la propria autonomia ed indipendenza) e renderli sempre più efficienti, nonché user friendly.

Tra [gli scopi del Cantiere Storico Filologico] c’è quello di far crescere e consolidare una “community” di storici modernisti e filologi moderni interessati a collaborare a progetti comuni, in particolare nel campo strategico delle Digital & Public Humanities.

 

Oltre a me potete trovare ERETICOPEDIA con le sue molteplici iniziative su eretici, Inquisizione e altro, Di storia, di storie, un blog incentrato prevalentemente sulla storia della Basilicata, Studiosus, “un carnet de recherche di critica letteraria, a cura di Francesca Favaro”.

Naturalmente, il Cantiere Storico Filologico è attivo sul web con pagina su Facebook, account su Twitter e ha attivato un proprio bloghttp://www.cantierestoricofilologico.it.

Cos’altro aggiungere? Lo Storico è venuto a trovarsi in ottima compagnia. Ringrazio i nuovi amici per avermi accolto tra le loro iniziative e vi invito a curiosare tra i vari progetti.

 

Autore: lostoricodelladomenica

Nato a Faenza il 14 maggio 1971. Storico indipendente

Rispondi