GRANDE GUERRA EMILIA-ROMAGNA. TRA ORIZZONTE REGIONALE E NAZIONALE

Tra le moltissime iniziative fiorite in occasione del lungo Centenario della Grande Guerra (che in parte ho segnalato in altri articoli: Alcuni progetti in rete sulla Prima Guerra MondialeFondazione Gramsci Emilia Romagna. Prima Guerra Mondiale – Opuscoli digitalizzatiPrima Guerra Mondiale – Giornali di Trincea e altro e altre cose che potete trovarle usando la lente di ricerca), l’Emilia-Romagna si è inserita con una serie di convegni e di progetti estremamente interessanti.

Lo sforzo coordinato degli Istituti storici, che hanno potuto giovarsi del sostegno della Regione, ha portato anche alla realizzazione di un portale dedicato alla Prima Guerra Mondiale estremamente ricco.

Suddiviso nelle sezioni Convegni, Lezioni Magistrali, Public History, Pubblicazioni, il visitatore trova quanto di meglio sia stato realizzato finora dal gruppo di lavoro che dirige il progetto: dalle lezioni magistrali registrate e caricate su youtube, alle iniziative “per il pubblico” della public history, non solo di esclusivo carattere storiografico, ma frutto di una

contaminazione tra i linguaggi e le discipline: storia, teatro, fotografia, letteratura, musica e cinema, per un coinvolgimento il più ampio possibile della cittadinanza. Un modo, in fondo, per ribadire la convinzione che l’utilità della storia come disciplina di studio e di ricerca è tanto maggiore quanto più alto è il sapere diffuso che essa genera.

In questa sezione si possono consultare e/o scaricare incentrate sui profughi.

La sezione Pubblicazioni offre la possibilità di scaricare gratuitamente due testi per approfondire tutti i temi che gli Istituti stanno affrontando e proponendo.

Non mi resta quindi che augurarvi buona navigazione: Grande Guerra Emilia Romagna