Biblioteca Digitale Lombarda (BDL)

Nata nel 2008, la Biblioteca Digitale Lombarda offre oggi una ricchissima collezione di testi, monografie, periodici, immagini e altro. Grazie a finanziamenti europei la Biblioteca ha potuto implementare un progetto assai ampio che coinvolge alcune delle realtà culturali più significative della regione (biblioteche, archivi, istituti ecc.)

Rendere conto in un singolo articolo dell’ampiezza dell’offerta della Biblioteca Digitale è praticamente impossibile – anche perché alcuni dei fondi presenti riguardano periodi sui quali la mia preparazione è troppo scarsa per potermi esprimere in merito con cognizioni di causa. Mi limiterò quindi a indicare alcuni sezioni particolarmente interessanti.

Una collezione che ha attirato subito la mia curiosità è la Collezione di riviste storiche del Touring Club. Alcuni cenni fondamentali sul Touring Club si trovano qui: Touring Club – la nostra storia.

La collezione comprende:  comprende : L’albergo in Italia ( 1925-1943) Monti e boschi (1950-1963) Le strade (1919-1943; 1946-1970) Turismo e alberghi (1946-1970) Le vie d’Italia (1917-1967) Le vie d’Italia e del mondo (1933-1936; 1968-1970) Le vie d’Italia e dell’America Latina (1924-1932) Le vie del mondo (1937-1943 e 1950-1967). Riviste storiche del Touring Club.

Collezioni particolarmente ricche sono quelle relative alla Società Umanitaria. Possiamo usufruire di 85 libri relativi alla Storia, statuti e sedi della Società stessa, Società Umanitaria – Storia statuti e sedi; seguono 39 opere sull’Emigrazione, Società Umanitaria – Emigrazione; 164 su Scuole e assistenza all’infanzia; 110 opere riguardano Cooperazione Lavoro Edilizia Popolare; 54 testi sono incentrati su Arte, musica, teatro e biblioteche popolari; mentre 62 compongono la raccolta dei Periodici e riviste.

Si ricorderà che presentando la  Biblioteca Gino Bianco ho accennato al fondo Alessandro Schiavi. Anche qui, nei fondi della Società Umanitaria troviamo alcuni suoi lavori.

Per il momento può bastare. Alla prossima puntata.

Autore: lostoricodelladomenica

Nato a Faenza il 14 maggio 1971. Storico indipendente

Rispondi